Hristo Stoichkov

Published by admin on

Hristo Stoičkov (Plovdiv, 8 febbraio 1966) è un allenatore di calcio ed ex calciatore bulgaro.

Giocatore di ruolo trequartista e poi attaccante, è stato insignito del Pallone d’oro nel 1994. Calciatore bulgaro più famoso di tutti i tempi, ha militato per tredici anni nella Nazionale bulgara
(che in seguito ha allenato per tre anni) e ha raggiunto importanti successi nel Barcellona. È stato inserito da Pelé nella FIFA 100, la speciale classifica internazionale che riunisce i più grandi calciatori del mondo di tutti i tempi.

Era noto col soprannome di Ayatollah, ai tempi del Barcellona, per via del suo gesto che consisteva nell’alzare le braccia al cielo, e di Kamata (“pugnale”). Tranne in rare occasioni, ha sempre indossato il numero 8 durante la sua carriera, sia con i club sia con la Nazionale bulgara. Durante il suo periodo in Spagna, riesce a legare rapporti d’amicizia con Romário, che durante gli anni s’inasprisce, e con Diego Armando Maradona.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *